Docenti

Prof. Antonio Ruggieri

(Napoli 1962)

Nel 1984 consegue il diploma in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Alla metà degli '80 collabora con il mensile "Frigidaire". Dal 1988 al 1991 realizza un laboratorio di fotografia rivolto ai ragazzi a rischio dei Quartieri Spagnoli di Napoli (in coll. con Via Nova progetto finanziato dalla Regione, Comune e Comunità Europea e partecipa al progetto della Comunità Europea “Quartiers Crisis” per la riqualificazione delle periferie delle città Europee. Tra i vari premi si ricordano il Premio Europeo Kodak, (1992), Giovane Fotografia Italiana edizione (1992). Menzione al merito Yan Geoffroy, attribuito dall’agenzia Grazia Neri per il servizio in bianco e nero sui Giovani Pugili di Milano. Nel 1992 inizia la collaborazione con l’agenzia Grazia Neri producendo progetti pubblicati sulle maggiori riviste italiane ed estere. Dopo gli esordi nel fotogiornalismo e la fotografia sociale la sua attività si divide tra la fotografia di Moda e la fotografia pura. Dal 2007 è fotografo di scena delle produzioni RAI.  Dal 2008 è docente a contratto presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli di fotografia Street Style e fotografia di Moda e pubblicità. Nel 2016 è docente di fotografia presso l’Accademia di Belle Arti Mario Sironi di Sassari. Dal 1986 ad oggi ha esposto in gallerie private pubbliche e musei italiani ed esteri, tra cui le personali Diamond Dogs officina postindustriale, Galleria Comodo 64, Torino (2017) e  Museo MADRE e Galleria Kromìa, Napoli (2016) e le collettive 10 photographers from Naples, Kultur Institu,t Köln D (2013), Testimoni e Visionari, Museo della Permanente, Milano (1993), Collettiva, Museo Ken Damy, Brescia (1993). Pubblica diversi volumi con sue fotografie tra cui Diamond Dogs-officina postindustriale 1984-1987 (Roma 2016), Diamond Dogs trent’anni dopo (Napoli 2015) Sarà una bella società (Bologna 2009) e Il Mondiale spiegato alle donne (1998).

Immagine di copertina
Cerca
Accademia Belle Arti Pietro Vannucci