Qui puoi trovare tutte le informazioni sugli eventi che l'Accademia di Belle Arti 'Pietro Vannucci' di Perugia propone. Una serie diversificata di eventi durante tutto l'anno accademico: mostre, seminari, incontri con artisti, conferenze, workshop e molto altro. 

Calendario Eventi

SIAMO AL DOLCE ? di Barbara Steviano

Congratulazioni a Barbara Stievano, studentessa del biennio di Arti Visive (diretto dal prof. @Nicola Renzi,) vincitrice della 23° edizione del Concorso internazionale di Scultura da vivere, promosso dalla Fondazione Peano di Cuneo.

via Mercato Vecchio, 16 TODI (PG), 8 maggio 2021 al 30 maggio 2021 - dalle ore 17,17

Edoardo Pellegrini, EPISODIO 3

Foligno, Palazzo Trinci, sala delle Arti Liberali e dei Pianeti., Dal 21 maggio al 30 settembre 2021 - Apertura in orario di museo 10:00/13:00 15:00/19:00 chiuso il lunedì

Libro d'Artista Nell'ambito delle "Giornate Dantesche 2021"

Libro d'Artista
 
Nell'ambito delle "Giornate Dantesche 2021"
 
 
Opere di Grafica d’Arte del Biennio e del Triennio dell’Accademia di Belle Arti di Perugia a cura di: prof.ssa Wilma Lok e prof. Stefano Mosena
 
Opere degli studenti:

Andreou Panayiotis

Baccheschi Jasmine

Baldelli Katia

Buzzini Marco

Calderini Noemi

Casaglia Luisa

D’Addato Lucia

Gao Yinsong

Grimaldi Francesca

Guastaveglie Maria Letizia

Lilli Silvia

Lutkhuu Munkhzaya

Massei Linda

Messina Laura

Mibong Kim

Moroni Filippo

Niccacci Valerio

Pellegrini Edoardo

Penza Lucia

Sotiri Anxhela

Tamburrino Umberto

Visconti Roberta

Wang Fei Fei

 
Foligno, Palazzo Trinci
Foligno, Palazzo Trinci Piazza della Repubblica 10
 sala delle Arti Liberali e dei Pianeti.
 
Apertura in orario di museo 10:00/13:00 15:00/19:00 chiuso il lunedì
Dal 21 maggio al 30 settembre 2021
 
Apertura mostra 21 maggio ore 16:30

PIAZZA SAN FRANCESCO AL PREATO 5, 14 MAGGIO 2021 - DALLE 11 ALLE 13 DALLE 15 ALLE 18

GIULIANO GIUMAN . CLASSICO FUTURO

Dal 14 maggio, riprenderà il via anche la mostra “Classico Futuro” di Giuliano Giuman, allestita negli spazi dell’Accademia. Un percorso espositivo che si snoda in due sezioni (una nell’Aula Magna dell’Ercole Farnese, l’altra al Musa), in cui l’artista presenta quadri e sculture dalla doppia “personalità” (buio e luce), attraverso un dialogo con l’arte del passato. Pennellate di colore che si fondono alle foto dei calchi o di altre opere presenti nelle collezioni dell’Accademia (come la Venere di Milo, le Tre Grazie canoviane, il Pastorello di Thorvaldsen, lo Sposalizio della Vergine di Wicar). 

La mostra segue gli orari di apertura del MUSA: venerdì, sabato e domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18 (con ingresso libero nell’Aula dell’Ercole Farnese e con biglietto nel Museo). Per l’ingresso personalizzato con guida negli altri giorni della settimana, si può richiedere un appuntamento telefonando al 3404778575. La mostra di Giuman è a cura del critico d’arte e docente dell’Università degli Studi di Perugia, Aldo Iori, e di Giovanni Manuali, Conservatore dei Beni dell’Accademia; si avvale di un sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e del patrocinio della Provincia e del Comune di Perugia.

 

dal 7 maggio 2021

Accademia di Belle Arti, il Museo riapre e rilancia anche Giuman Ecco il calendario degli ingressi con visita guidata gratuita

Accademia di Belle Arti, il Museo riapre e rilancia anche Giuman

Ecco il calendario degli ingressi con visita guidata gratuita 

 

COMUNICATO STAMPA

 

Da venerdì 7 maggio ha riaperto le porte il Musa, il Museo dell’Accademia di Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia, che per l’occasione ha rilanciato gli ingressi con la formula della visita guidata gratuita al Museo, quindi dalla gipsoteca alla pinacoteca alla scoperta dei capolavori nascosti. La presenza di una guida durante la visita - organizzata per sabato 22 e 29 maggio, alle 16, e nelle domeniche 23 e 30 maggio, alle 11.30 -, della durata di un’ora, è, dunque, inclusa nel biglietto di ingresso, da effettuarsi con prenotazione obbligatoria inviando una email a musa@sistemamuseo.it.

Dal 14 maggio, riprenderà il via anche la mostra “Classico Futuro” di Giuliano Giuman, allestita negli spazi dell’Accademia. Un percorso espositivo che si snoda in due sezioni (una nell’Aula Magna dell’Ercole Farnese, l’altra al Musa), in cui l’artista presenta quadri e sculture dalla doppia “personalità” (buio e luce), attraverso un dialogo con l’arte del passato. Pennellate di colore che si fondono alle foto dei calchi o di altre opere presenti nelle collezioni dell’Accademia (come la Venere di Milo, le Tre Grazie canoviane, il Pastorello di Thorvaldsen, lo Sposalizio della Vergine di Wicar). 

La mostra segue gli orari di apertura del MUSA: venerdì, sabato e domenica dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 18 (con ingresso libero nell’Aula dell’Ercole Farnese e con biglietto nel Museo). Per l’ingresso personalizzato con guida negli altri giorni della settimana, si può richiedere un appuntamento telefonando al 3404778575. La mostra di Giuman è a cura del critico d’arte e docente dell’Università degli Studi di Perugia, Aldo Iori, e di Giovanni Manuali, Conservatore dei Beni dell’Accademia; si avvale di un sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e del patrocinio della Provincia e del Comune di Perugia.



 

FONDAZIONE ACCADEMIA DI BELLE ARTI “P. VANNUCCI”

Maria Mazzoli - UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

mob. +39 349 6434733

mariamazzoli@gmail.com

Piazza San Francesco al Prato, 5

06123 - PERUGIA

 

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Tutte
Immagine di copertina
Cerca
Accademia Belle Arti Pietro Vannucci