Qui puoi trovare tutte le informazioni sugli eventi che l'Accademia di Belle Arti 'Pietro Vannucci' di Perugia propone. Una serie diversificata di eventi durante tutto l'anno accademico: mostre, seminari, incontri con artisti, conferenze, workshop e molto altro. 

Calendario Eventi

Per informazioni:
info@abaperugia.org

aula 15, venerdì 11 gennaio 2019 - ore 11,00

Incontro con Elisa Macellari


Creando l’immaginario: dagli studi accademici alla graphic novel

a cura di:

Prof.ssa Laura Farina, Corso Arte del Fumetto

Prof. Aldo Iori, Cattedra di Storia dell'arte 1


Venerdì 11 gennaio 2019 alle ore 11,00 presso l’aula 15 dell’Accademia di Belle Arti ‘Pietro Vannucci’ di Perugia, nell'ambito della programmazione annuale e a cura del prof. Aldo Iori (Cattedra di Storia dell'arte 1) e della prof.ssa Laura Farina (Corso di Arte del Fumetto), avrà luogo l’incontro con Elisa Macellari dal titolo ‘Creando l’immaginario: dagli studi accademici alla graphic novel’.

L’incontro segna il ritorno di Elisa Macellari nelle aule dell’Accademia di Perugia dove si è diplomata nel 2006, dopo aver partecipato a un progetto espositivo internazionale Gemine Muse (curato dall’accademia e dal Comune di Perugia).

L’incontro è aperto a tutti gli studenti dell’accademia e agli esterni interessati.

Elisa Macellari è un’illustratrice italo-thailandese nata e cresciuta a Perugia e di base a Milano. Dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti di Perugia, si trasferisce a Torino, dove lavora come mediatrice culturale presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo. A Milano collabora come assistente e graphic designer con la galleria d’arte contemporanea Suzy Shammah. Dal 2012 è illustratrice freelance per case editrici e riviste nazionali ed estere. Tra i suoi clienti The New York Times, Women’s Health UK, Cartoon Network, Donna Moderna, Mondadori, Feltrinelli, Einaudi, Giunti, Piemme, Zanichelli, Rubbettino Editore, Il Battello a Vapore, Emme Edizioni, Edizioni BD, Gorilla Sapiens Edizioni, Plansponsor, Planadviser, Donna Magazin, viction:ary, Nobrow Press, Bandcamp, Cancer World Magazine, Spazio Mag, Voicemap, Razor & Tie Records, Langosteria, Karimoku New Standard, Woodyzoody. Il suo lavoro è stato esposto in Italia e all’estero.

Papaya Salad, in libreria per BAO Publishing nel 2018, è il suo primo graphic novel.
Inspirato a una storia vera racconta la vita del prozio Sompong, che dalla Thailandia venne in Europa alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale. Uomo mite e risoluto, alla ricerca del suo posto nel mondo, che racconta la sua storia con la voce ferma e pacata di chi sa di essere stato al cospetto della Storia e di essere riuscito a navigarla per giungere alla propria destinazione.
Il racconto si snoda in capitoli scanditi da una preziosa ricetta di famiglia, quella della Papaya Salad. Il cibo, identità culturale, richiama i ricordi del prozio per tramandarli alle nuove generazioni e diventa esperienza da condividere tutti insieme a tavola nella riunita famiglia italo-thailandese dell'autrice. Elisa Macellari, sintetizza uno stile a fumetti consapevole dei due mondi che racconta, sia geografici che temporali, regalandoci un libro epico come il sussurro risoluto di una promessa solenne. La copertina del libro è verde, e il taglio delle pagine è dipinto di uno speciale Pantone arancione, per ricordare una papaya matura che si apre per diffondere il suo profumo.
 



« Indietro

Immagine di copertina
Cerca
Accademia Belle Arti Pietro Vannucci