Comunicati stampa - News

Shanghai, agosto 2015

INAUGURATO IL CENTRO CULTURALE DI SCAMBIO CULTURALE ED ARTISTICO IN CINA ALLA PRESENZA DEL SINDACO ROMIZI E DELL’ASSESSORE SEVERINI


E’ stato ufficialmente inaugurato a Shanghai, a fine agosto, il Centro di scambio culturale ed artistico si XiangShan, frutto di un accordo recentemente stipulato con l’Accademia delle Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia, a seguito di trattative intercorse tra il Presidente Rampini il Signor Chen Ming, accademico di merito, il quale da tempo intrattiene rapporti con l’Accademia stessa.

Il Centro, costituito da artisti e imprenditori cinesi, è nato sotto l’egida delle più alte cariche di Distretto Hongkou della città di Shanghai. Per sottolineare l’ufficialità dell’evento, sono stati invitati non solo il Presidente Rampini ma anche il Sindaco Romizi e l’Assessore Severini mentre, da parte cinese, erano presenti, oltre ai componenti del board del Centro, anche il Sig. Xiu Fujin, Vice direttore del Comitato di Affari Esteri del Congresso Nazionale del Popolo oltre a rappresentanti della municipalità di Hongkou nei settori Commercio, Cultura e Educazione, unitamente al Vice Console Generale d’Italia a SH Gabriele De Stefano e al direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Alberto Manai.

L’iniziativa costituisce un grande risultato per l’Accademia e più in generale per la città di Perugia. Essa infatti è volta a realizzare un rapporto privilegiato e diretto tra l’Accademia e le Istituzioni cinesi allo scopo di dare significativo impulso all’incremento della didattica e degli scambi culturali anche mediante l’avvenuta istituzione in Shanghai di un’apposita agenzia che, quanto prima, verrà integrata da altra sede nella città di Pechino.

Nel corso dell’inaugurazione è stata più volte espressa la convinzione, da parte di tutti gli intervenuti circa la validità del rapporto di collaborazione così instaurato. Nei vari incontri, il Sindaco e l’Assessore hanno avuto modo di illustrare ampiamente la vocazione di Perugia come città universitaria, sottolineandone il profilo culturale ed artistico. Gli interlocutori cinesi si sono detti molto interessati anche alle peculiarità del nostro sistema produttivo e l’approccio turistico verso mete meno inflazionate di particolare interesse come Perugia. Il Sindaco a sua volta ha invitato il presidente del Centro, Cheng Ming, ad una visita ufficiale per l’approfondimento dei temi già trattati, verificando anche la possibilità di sussistenza delle condizioni di ulteriori accordi estendibili, con lo stesso modello, al turismo e alle attività produttive. Grande rilievo è stato dato all’evento dalla stampa locale e nazionale cinese.



« Indietro

Immagine di copertina
Cerca
Accademia Belle Arti Pietro Vannucci