Docenti

Prof.ssa Bianca Pedace

Critico e dottore di ricerca in Storia dell’Arte. Dopo la laurea presso l’Università degli Studi di Perugia ha proseguito gli studi alla Scuola Normale di Pisa e presso l’Università degli Studi di Siena dove si è specializzata e poi addottorata in Storia dell’Arte con Enrico Crispolti. Pratica e professa l’interrelazione necessaria tra il versante storico, critico e teorico. Docente di Estetica presso l’Accademia di Belle Arti di Perugia dall’anno accademico 2010 - 2011. Attiva come curatrice indipendente, ha curato molte mostre in sedi pubbliche e accademiche. Si è occupata a lungo di fotografia, di pittura e di scultura. Tra gli interessi critici e teorici si segnalano l’arte postconcettuale, l’arte del postcolonialismo, le connessioni tra arte e genere, le riflessioni sulla soggettività nomade, sullo statuto dell’opera d’arte e sul rapporto dell’arte con la storia.  Nel 2011 la  mostra a sua cura Introspezione nel colore. Vittoria Lippi e il suo dialogo con Enzo Brunori ed Enzo Rossi ha ricevuto la targa di rappresentanza del Presidente della Repubblica. Attualmente conduce una ricerca sui rapporti tra l’arte italiana e gli Stati Uniti, presso l’Università per Stranieri di Perugia. Nel 2013 è stata visiting scholar presso la City University of New York.Relatrice in numerosi convegni specialistici, ha anche tenuto conferenze in diversi atenei e musei italiani. E’ autrice di vari saggi in cataloghi e riviste. Tra le principali monografie: Vittoria Lippi, Rubbettino, 2011;  Perugia liberata. Artisti e sistema dell’arte a Perugia da fine anni Trenta ai primi anni Cinquanta, Rubbettino, 2012.

Materie:


Contatto:

Immagine di copertina
Cerca
Accademia Belle Arti Pietro Vannucci